» S | list


   [ segnala la tua frase da ricordare a MOVIEmaXX ]

[ #0047 | SALVATE IL SOLDATO RYAN ]
« A casa, quando dicevo cosa facevo per vivere pensavano... beh, si, è normale! Ma qui è…
è un grosso mistero! Perciò credo di essere cambiato.
A volte mi chiedo se sono cambiato tanto che neanche mia moglie mi riconoscerà nel momento in cui tornerò da lei, e se sarò mai capace di raccontarle di giorni come oggi.
...Ryan! Non so niente di questo Ryan, non m'interessa! Lui non significa niente per me, è solo un nome. Ma se... ecco se andare a Ramel e trovarlo per farlo tornare a casa mi fa guadagnare il diritto di tornare da mia moglie allora... questa è la mia missione!
...Vuoi andartene, vuoi correre a combattere la guerra?! Va bene... va bene, non te lo impedirò! Anzi, mi occuperò io delle pratiche! ...So solo che più uomini uccido e più mi sento lontano da casa! »

Cpt. Miller  [Tom Hanks]
in "Saving private Ryan" [USA, 1998] di Steven Spielberg

[ #0097 | SCHINDLER'S LIST ]
« Chiunque salvi una vita, salva il mondo intero. »

Oskar Schindler  [Liam Neeson]
in "Schindler's list" [USA, 1993] di Steven Spielberg

[ #0096 | SEVEN ]
« Hemingway ha detto: "il mondo è un bel posto e vale la pena lottare per esso".
Io condivido la seconda parte… »

William Somerset  [Morgan Freeman]
in "Se7en" [USA, 1995] di David Fincher

[ #0049 | SHAKESPEARE IN LOVE ]
« La condizione naturale è una serie di ostacoli insormontabili sulla via dell'imminente disastro. »

Philip Henslowe  [Geoffrey Rush]
in "Shakespeare in love" [USA, 1998] di John Madden

[ #00175 | SIGNS ]
« Gli uomini si dividono in due grandi gruppi. Quando gli capita un colpo di fortuna i primi ci vedono di più che mera fortuna, che mera coincidenza… Lo vedono come un segno. Come la prova che esiste davvero qualcuno lassù che veglia su di loro. Per i secondi è solo un caso, un fausto concorso di circostanze. Sono sicuro che quelli del secondo gruppo guardano quelle 14 luci con molto sospetto, per loro questa situazione è metà e metà, può essere brutta e può essere bella… ma nel profondo sono convinti che qualunque cosa accada essi sono soli e questo li riempie di paura.
...Sì ci sono uomini così, ma sono molto più numerosi quelli del primo gruppo. In quelle 14 luci essi... scorgono il miracolo e nel profondo sono convinti che qualunque cosa avvenga c'è sempre qualcuno lassù che li protegge. E questo li riempie di speranza.
Ecco quello che devi chiederti è… che razza di persona sei. Sei di quelli che vedono segni, che vedono miracoli o pensi che sia solo il caso a governare il mondo?
Insomma, in altri termini, è possibile che le coincidenze non esistano? »

Rev. Graham Hess, a proposito di 14 luci apparse nel cielo sopra la città…  [Mel Gibson]
in "Signs" [USA, 2002] di M. Night Shyamalan

[ #0048 | SLIDING DOORS ]
« Gerry, io sono una donna.
Noi non diciamo quello che vogliamo, ma ci riserviamo il diritto di romperci le palle se non l'otteniamo.
E' questo che ci rende così affascinanti, e un tantino pericolose. »

Helen  [Gwyneth Paltrow]
in "Sliding doors" [Gran Bretagna, 1997] di Peter Howitt

[ #0095 | SPIDER-MAN ]
« Avere grande potere vuol dire avere grandi responsabilità, e il mio talento è la mia maledizione.
Chi sono io?....Spider-man! »

Peter Parker  [Tobey Maguire]
in "Spider-man" [USA, 2002] di Sam Raimi

[ #00219 | SPIDER-MAN 2 ]
« Io penso che ci sia un eroe in tutti noi. Che ci mantiene onesti. Ci dà forza. Ci rende nobili. E alla fine ci permette di morire con dignità anche se a volte dobbiamo mostrare carattere e rinunciare alla cosa che desidiramo di più, anche ai nostri sogni. »

May Parker  [Rosemary Harris]
in "Spider-man 2" [USA, 2004] di Sam Raimi

[ #00223 | SPIDER-MAN 3 ]
« Qualunque cosa dobbiamo affrontare, qualunque siano le nostre lotte interiori, abbiamo sempre una scelta. Me l'ha insegnato il mio amico Harry. Lui scelse la parte migliore di sé. Sono le nostre scelte che fanno di noi quelli che siamo e abbiamo sempre la possibilità di fare la scelta giusta. »

Peter Parker  [Tobey Maguire]
in "Spiderman 3" [USA, 2007] di Sam Raimi

[ #0088 | SPY GAME ]
« Se devo andare dove piove merda, devo sapere da che parte soffia il vento… »

Nathan Muir  [Robert Redford]
in "Spy game" [USA, Gran Bretagna, 2001] di Tony Scott

[ #00244 | STAR TREK ]
« Spazio, ultima frontiera. Eccovi i viaggi dell'astronave Enterprise durante la sua missione quinquennale, diretta all'esplorazione di nuovi mondi, alla ricerca di altre forme di vita e di civiltà, fino ad arrivare là dove nessun uomo è mai giunto prima… »

Introduzione 
in "Star Trek" [USA, 1966] di Gene Roddenberry